Single Blog Title

Imbrecciata Umbra
7 Dic

Imbrecciata Umbra

Imbrecciata UmbraQuesta zuppa, semplice quanto sana, fatta di legumi e cereali è tipica della tradizione contadina umbra e deve il suo nome ai propri colori, che nell’aspetto ricordano quello del brecciolino delle strade di campagna, composto da tanti granelli di forme, colori e dimensioni diverse.

Sicuramente questo piatto genuino saprà dare alle sere d’autunno e di inverno un piacevole tepore, riscoprendo il gusto  della genuinità di antichi sapori.

Ingredienti: 50 gr. di ceci,50 gr. di fagioli,50 gr. di lenticchie,50 gr. di farro,50 gr. di orzo,50 gr. di frumento,100 gr. di lardo (o se preferite pancetta),1 cipolla rossa,un ciuffo di maggiorana,un cucchiaio di passata di pomodoro,olio EVO q.b.sale e pepe q.b.

Preparazione Imbrecciata Umbra

Reidratare in acqua fredda i legumi ed i cerali, lasciandoli in ammollo per 12 ore; trascorso il tempo necessario iniziate a lessare separatamente legumi e cereali, in modo tale da ottimizzare la cottura di ciascun tipo di ingrediente.

Intanto preparate dadini di cipolla, lardo e foglie di maggiorana e fatelo rosolare con olio EVO in un tegame, lasciandolo cuocere per 15/20 minuti a fuoco basso. Aggiungete un cucchiaio di passata di pomodoro per stemperarne la cottura girando di tanto intanto il composto con un cucchiaio di legno.

Unite in un unico tegame legumi, cereali e ciò che avete rosolato aggiungendo un pizzico di sale e pepe e servite l’imbrecciata calda con un filo di olio evo, accompagnandola con crostini di pane casereccio tostato.

Ricetta di Chiara Giontoni

L’Imbrecciata Umbra la potete gustare nel nostro Ristorante Le Viole di Assisi e nel Cenone di Capodanno Cuore Rosso dell’Umbria